Contatti
Scrivici 348 7956585

Hai visto una blatta in giro per la tua cucina? Potrebbe non essere l'unica!

 

Quante volte ci capita di notare una piccola blatta in cucina e di toglierla senza pensarci troppo?

Molte!

In realtà, non è un fatto da prendere alla leggera.

Infatti, quando le blatte escono dal loro nido, lo fanno per avvicinarsi al nostro cibo e contaminarlo con la loro saliva. 

Una delle convinzioni più errate che le riguardano è che vivano solo nelle fognature ma non è così. Le blatte vivono nascoste perché sono lucifughe (rifuggono la luce) e prediligono luoghi umidi e bui (proprio come le fogne) ma potresti trovarle molto facilmente:

– Nei motori degli elettrodomestici

– Negli scaffali della cucina

–Tra gli scatoloni che hai portato dal supermercato o e che hai introdotto in cucina

In realtà il sudiciume che loro amano, è il loro substrato riproduttivo favorito, perché quello è il deposito di cibo che amano di più: materiale organico a base proteica, meglio se in fase di decomposizione. Avete già la nausea solo leggendolo?
Pensate che, oltre a fare decisamente schifo, ciò può trasmettere gravi malattie alla vostra famiglia e ai vostri animali domestici. Spesso ,infatti, gli scarafaggi sono portatori di Salmonella, Tifo, E. Coli ed Epatite.
Immagina cosa potrebbe rischiare tuo figlio, se con il suo sistema immunitario ancora in fase di costruzione entrasse a contatto diretto con una blatta?

 

Il nostro consiglio personale è, quindi, quello di mantenere un elevato standard igienico nel tempo, in modo da renderlo ostile allo sviluppo delle blatte.

 

Il metodo migliore per tenere lontani gli scarafaggi è, sicuramente, mantenere la casa pulita. Una buona abitudine è quella di non lasciare cibo aperto in cucina o sala da pranzo e lavare le stoviglie dopo i pasti  mettendo via il cibo avanzato velocemente. Eventuali briciole di cibo o residui, dovrebbero essere subito puliti, specialmente se cadono a terra.

Un altro accorgimento è tenere il cestino della spazzatura coperto con un coperchio, in modo che le blatte non riescano a entrarci. La blatta germanica,ad esempio, è solita nascondersi proprio nelle zone in cui può trovare anche cibo. La blatta dei mobili, invece, si nasconde, abitualmente, dentro di essi!

Inoltre, nel caso non si fossero, ancora, palesate, potrebbe essere necessario utilizzare un prodotto per monitorare e verificarne la presenza. Trappola collante Copyr è una trappola collante ultra efficace  ATOSSICA E SENZA INSETTICIDA dotata di base alimentare specifica per blatte. Molto semplice da utilizzare, si elimina con i rifiuti domestici.
Una volta verificata la loro presenza, Trappola collante Copyr provvederà anche all'eliminazione delle blatte, lasciandole intrappolate ma, in caso abbiate trovato il loro nido sarà necessario un insetticida come Solfac spray scarafaggi  per distruggerlo.
Siamo sicuri che con questi accorgimenti riuscirai ad eliminare blatte e scarafaggi dalla tua casa o dal tuo locale, per sempre!
Continua a seguirci per altri consigli ed iscriviti alla nostra newsletter! 
      
Hai visto una blatta in giro per la tua cucina? Potrebbe non essere l'unica!