Siamo certi che il vostro vassoio d’asporto sia dichiarato d'uso alimentare?

La scarsa informazione dell’esercente con sbagliate credenze legate al risparmio nella fase di acquisto, rendono sempre più di largo consumo vassoi di cartone non idonei all’uso alimentare. Pizzerie al taglio, pasticcerie ne sono i maggiori acquirenti, ripongono i propri prodotti (pizza e pasticcini) su vassoi d’asporto inappropriati. Spesso il cibo viene posizionato sopra un vassoio e separato da un pizzo o un foglio di carta che nella realtà oggettiva non esercita effetto barriera a riguardo dei componenti del cartone. Infatti la normativa è molto chiara riguardante i materiali ed oggetti destinati al contatto con alimenti (rif. DM 21/03/73 e successivi aggiornamenti e modifiche ), prevede che non solo il pizzo ma anche il vassoio sia idoneo al contatto con tutti i tipi di alimenti, anche quelli per i quali sono previste prove di migrazione come i prodotti della pizzeria e pasticceria fresca. A tale riguardo Chemical consiglia una linea completa di vassoi in pura cellulosa che raggruppa tutte le misure più richieste, realizzata nel pieno rispetto dell’ambiente e della salute. Adatte e versatili per tutti gli alimenti, sia dolci che salati, le nostre proposte EcoBio Europa, rappresentano una soluzione unica, evoluta e con un ottimo rapporto qualità/prezzo. La pura cellulosa rappresenta una nuova opportunità che nasce per soddisfare la clientela più sensibile, attenta all’ambiente e all’ecologia, senza rinunciare alla qualità e all’estetica. Terminata la fase di scelta del vassoio più appropriato, si prosegue al confezionamento con l’apposito packaging. L’utilizzo di Sacchetti Kraft Bianchi (disponibili in varie misure) è la procedura più pratica e veloce nel pieno rispetto della norma.

Prodotti correlati

Siamo certi che il vostro vassoio d’asporto sia dichiarato d'uso alimentare?